Voluntary-bis, arrivano le comunicazioni per chi ha pagato di più

L’agenzia delle Entrate sta comunicando l’importo delle somme pagate in eccesso dai contribuenti che hanno aderito alla voluntary-bis optando per l’autoliquidazione delle imposte dovute, anche se, allo stato, sembra preclusa la compensazione delle eccedenze mediante F24 con evidenti ripercussioni per contribuenti e professionisti. La voluntary-bis consentiva ai contribuenti che detenevano Leggi tutto…