Il notaio Busani e i suoi 30 anni al «Sole»

Pubblicato da pierpaologasbarri@gmail.com il

Trent’anni di leggi, di sentenze, di commi. Trent’anni dietro al diritto che cambia, si evolve, si aggiorna. Trent’anni di articoli scritti con competenza e disponibilità, al servizio dei lettori. Trent’anni: tanti ne sono passati, oggi, dal primo articolo scritto dal notaio Angelo Busani per Il Sole 24 Ore. Li festeggia lui stesso sui social (di cui trent’anni fa nessuno poteva nemmeno immaginare l’invenzione) e li festeggia la redazione con lui, ringraziandolo della pazienza e della disponibilità con cui sempre risponde alle richieste del quotidiano: «Serve un pezzo, chiudiamo la pagina tra un’ora, ce la fai?»; «Ci sarebbe questa circolare di 100 pagine sugli immobili, puoi dirci cosa ne pensi?»; «Vorremmo preparare un inserto di dieci pagine, ci dai una mano? Va in stampa tra due giorni».

Angelo Busani – come i tanti professionisti che collaborano con Il Sole 24 Ore – è parte della redazione, la parte forse più preziosa perché se questo giornale è «una delle istituzioni più prestigiose e autorevoli che il nostro Paese abbia» (come scrive lui oggi sul suo sito) il merito è anche degli esperti che ogni giorno offrono la loro competenza in materie spesso complesse come il diritto, il fisco, il lavoro. Cogliere al volo l’impatto che i cambiamenti normativi hanno sui cittadini e sulle imprese, segnalare i risvolti nascosti nei provvedimenti, spiegare ai lettori cosa si cela in quello che il legislatore scrive spesso in un linguaggio oscuro. Questo è quello che la redazione del Sole 24 Ore chiede ai professionisti che collaborano con il giornale e con il sito, e questo è quello che Angelo Busani fa da trent’anni.

«La collaborazione con Il Sole per me è stata un’architrave della mia capacità professionale e intellettuale», scrive oggi Busani ringraziando i giornalisti. Ma siamo noi – e, siamo certi, anche i lettori – a ringraziare lui per aver messo al servizio di questo Gruppo le sue competenze.

© Riproduzione riservata

Argomenti:

http://www.ilsole24ore.com/art/norme-e-tributi/2018-09-28/il-notaio-busani-e-suoi-30-anni-sole-120321.shtml?uuid=AEMy8vAG